Hezarfen

1 commento:
 
hezarfen

La mia passione per la computer grafica 3d ormai non è più un mistero. Fin da bambino divoravo film di fantascienza solo per il puro gusto di vedere e rivedere le scene con gli effetti speciali. In alcuni casi, come per “StarWars Episodio I – La minaccia Fantasma”, mandavo avanti veloce le scene con i dialoghi e guardavo dieci volte di seguito quelle con i combattimenti nello spazio con le astronavi o con le spade laser.

A quei tempi l’uscita al cinema di un film girato interamente in computer grafica 3d era un evento, e anche se le storie narrate non erano dei capolavori, la tecnica con cui erano realizzati era già di per sé un motivo di successo. Oggi invece la tecnologia permette a chiunque di creare qualcosa in computer grafica, con ottimi risultati anche per i principianti, e di film d’animazione ne escono in media 2 o 3 al mese, o forse anche di più.

Nella nostra epoca la computer grafica è ormai alla portata di tutti e non è più una condizione sufficiente per avere successo. Credo che proprio per questo motivo il successo dei film d’animazione in 3d degli ultimi anni (come Ratatouille, Avatar, Alla Ricerca di Nemo, Cars, Up) sia stato determinata non solo dalla qualità della computer grafica, ma soprattutto dall’originalità, dalla bellezza dalla storia, dalla fotografia.

Il discorso vale anche per i cortometraggi, la cui realizzazione a differenza dei lungometraggi, è alla portata anche di appassionati non professionisti. Da oggi vi segnalo una serie di corti realizzati da professionisti e non, che hanno catturato la mia attenzione. Il primo tra questi è Hezarfen.



Hezarfen on Vimeo.


Visitate anche il sito http://www.hezarfen-themovie.com/

1 commento:

 
© 2016 LUCYDREAMS - Tutti i diritti riservati - P.IVA 13151341008 | Template Designed by Main-Blogger.